IL PERSONALE DELLA SCUOLA DOCENTE, EDUCATIVO E ATA PRONTO ALLA MOBILITAZIONE